Teleradio Padre Pio

Buongiorno, oggi è martedì 21-02-2017, San Pier Damiani
RSS

Invia la tua preghiera

Invia la tua preghiera

Invia la tua offerta

Invia la tua offerta

Advertising


Domani la beatificazione di Maria Celeste Crostarosa


17-06-2016 - Autore: Leonardo Fania Condividi

Domani la beatificazione di Maria Celeste Crostarosa

Tutto è pronto per il grande evento della beatificazione di suor Maria Celeste Crostarosa, fondatrice dell'Ordine del Santissimo Redentore. La cerimonia di beatificazione si terrà domani, 18 giugno, nella cornice del Santuario della Beata Vergine Maria Madre di Dio Incoronata di Foggia.. A presiedere il solenne rito di beatificazione il cardinale Angelo Amato, delegato di papa Francesco e Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Saranno presenti numerosi arcivescovi e vescovi unitamente alle rappresentanze delle suore e dei missionari redentoristi, presenti in tutto il mondo.

Padre Pio TV seguirà in diretta la solenne celebrazione eucaristica, colleganodosi in diretta dal Santuario dell'Incoronata a partire dalle ore 10.

Qui di seguito un breve profilo biografico della nuova Beata:

Nata a Napoli il 31 ottobre 1696 coi nomi di Giulia Marcella, entrò nel 1718 nel monastero carmelitano di Marigliano, insieme alla sorella Orsola. Con lei si trasferì nel 1724 a Scala, in provincia di Salerno, presso il monastero fondato da padre Tommaso Falcoia, suo direttore spirituale, passando alla regola della Visitazione. Il 25 aprile 1725, dopo aver ricevuto la Comunione, comprese che Dio voleva che lei fondasse un nuovo istituto, che si conformasse nelle regole alla vita di Gesù Salvatore. Con il fondamentale apporto di don Alfonso Maria de’ Liguori, futuro santo, sorse l’Ordine del SS. Salvatore, che con l’approvazione pontificia, nel 1750, cambiò il titolo in “del SS. Redentore”. Fatta oggetto d’incomprensioni e di ostilità, suor Maria Celeste visse le sue tribolazioni con pazienza e grande maturità spirituale, sapendo di dover condividere il cammino pasquale del Redentore. Morì il 14 settembre 1755 a Foggia, dov’era riuscita a fondare un monastero secondo il suo progetto di vita religiosa. A seguito di un lungo processo di beatificazione, svolto nelle sue varie fasi a partire dal 1879, è stata dichiarata Venerabile nel 2013. Il 14 dicembre 2015 papa Francesco ha autorizzato la promulgazione del decreto con cui è stato approvato un miracolo per intercessione di suor Maria Celeste Crostarosa, la cui beatificazione è stata fissata per il 18 giugno 2016 a Foggia. I suoi resti mortali sono conservati nella chiesa del monastero del SS. Salvatore a Foggia. Le monache Redentoriste, ma anche i padri Redentoristi fondati da sant’Alfonso, la riconoscono come loro madre nello spirito. (fonte: santiebeati.it)

TV


Pensieri di San Pio

Padre Pio
Umiliati davanti a Dio ed agli uomini, perché Dio parla a chi tiene il cuore umile dinanzi a Lui
Firma Padre Pio

Advertising


Partita IVA 03466760711 - Cod. Fisc. 94067460710